Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare i servizi e l'esperienza dei lettori. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa.

Il consorzio Arsenàl.IT è ospite della prestigiosa sede di villa Lorenzon grazie alla generosità espressa dalla contessa Teresita Gaetani Lorenzon che nel suo lascito testamentario decise di destinare la villa e la barchessa ad attività di ricerca e studio in campo sociosanitario. 

Grazie alla collaborazione dell'esecutore testamentario il dottor Pietro Tonininel 2008 nacque il "Centro Studi Achille e Linda Lorenzon" sede trevigiana dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, che dal 2010 ospita nella villa la sede operativa del Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale, Arsenàl.IT.

Realtà che, esattamente come il Centro Studi Lorenzon, incarna il desiderio a suo tempo espresso dalla contessa e rende omaggio, a imperitura memoria, della sua generosità. 

Esempio architettonico di pregio risalente ai primi anni del '900, la proprietà Lorenzon è a ridosso del centro storico trevigiano, collocata lungo il circuito viario esterno alle mura, in uno splendido contesto ambientale.

Il complesso, composto dalla villa e dalla barchessa, si trova incorniciato in un parco con alberi centenari e arbusti che rendono gli spazi un insolito angolo di verde, a pochi passi dal centro città. Gli ampi spazi esterni a disposizione consentono l'organizzazione di congressi ed eventi, vista l'ampia disponibilità di parcheggi all'interno della proprietà.